Neve al Nord Italia, imbiancate anche Emilia e Triveneto

12376419_454485168075641_2098459559219034173_n
Neve al Nord Italia, imbiancate anche Emilia e Triveneto

Nel corso della mattinata di oggi, Lunedì 4 Gennaio 2016, la neve è tornata a cadere copiosa su molte zone della Pianura Padana, complice un secondo impulso di aria fredda giunto da Nord-Est nel corso della notte odierna, in cui (come da previsione) la neve è caduta in diverse zone di Piemonte e di Lombardia, senza causare particolari disagi. La neve è caduta (e sta ancora cadendo) in tante zone dell’Emilia-Romagna ed in alcune aree del Triveneto, a causa anche del transito della perturbazione numero Due del mese di Gennaio che in queste ore sta attraversando tutta l’Italia, portando maltempo, pioggia e neve.

Il maltempo e le precipitazioni continueranno a persistere sull’Italia per almeno altri 5 o 6 giorni, ma le temperature inizieranno lentamente ad aumentare su tutta la Penisola, con aumento termico anche di 6/8°C al Nord e sul settore Adriatico. In ogni modo, questa mattina la neve è caduta in tante zone, imbiancando Modena (vicibile nella webcam allegata), Verona, Vicenza, Udine, Carpi e tante altre località ancora. Ci sono alcuni disagi, traffico e rallentamenti, ma non si tratta di nevicate eccezionali (il massimo della neve caduta si è avuto tra Veneto e Friuli-Venezia Giulia, con accumuli fino a 5/6 centimetri).

Leonardo Orlandi