Terremoto a largo della Grecia, scossa non distante da Puglia e Calabria

terremoto grecia
Terremoto a largo della Grecia, scossa non distante da Puglia e Calabria – INGV

Nel corso della mattinata di oggi, Lunedì 4 Gennaio 2016, è stata registrata una significativa scossa di terremoto a largo delle coste della Grecia, valutata da INGV con una magnitudo pari a 4.2 della scala Richter. L’evento non è stato violento, ma è stato alquanto significativo, ed ha interessato una zona già funestata da violenti terremoti nel corso dei mesi scorsi, come l’evento sismico che a Lefkada ha portato alla morte di tre persone.

Tale terremoto non è stato avvertito al Sud Italia, malgrado evento sismici di magnitudo leggermente superiore vengono percepiti in regioni come Calabria e Puglia, distanti meno di 300/400 chilometri dall’area interessata da questa scossa sismica odierna. L’ipocentro del terremoto a largo delle coste ioniche della Grecia è stato individuato a soli 2 chilometri di profondità da parte di INGV, si è trattato quindi di un evento tellurico molto superficiale, ma non si segnalano danni a persone o cose.

Leonardo Orlandi