Brigitta Boccoli contro Laura Orfei: è guerra

moira-orfei-mortaUna storia..da circo! E’ guerra tra Brigitta Boccoli e la cognata Laura Orfei. Dopo la morte di Moira, tra le due circensi non sembra scorrere buon sangue. Il tutto è iniziato con l’accusa da parte di Laura Orfei Nones nei confronti della cognata Brigitta, che avrebbe dichiarato che la donna non merita il titolo di “regina del circo”. Lara, attraverso le pagine del settimanale Dipiù Tv, avrebbe mostrato rancore nei confronti di tutti coloro che le hanno attribuito questo titolo.

avrebbe allora risposto alla cognata con una lettera aperta, sempre sul settimanale, scrivendo: “Mi hai trattato come un’estranea, come se stessi parlando di una che passa di lì per caso e non come la moglie di tuo fratello. Hai mancato di rispetto a me, a Stefano e a tua madre che, certamente, non avrebbe voluto leggere le tue dichiarazioni perché ha sempre insegnato a tutti noi che l’amore per la famiglia va al di là  di tutto”. 

L’attrice e showgirl avrebbe poi aggiunto: “Cara Lara, mi sono fatta in quattro per il nostro circo! E lo faccio sempre, anche per te e per i miei nipoti, i tuoi figli appunto. La famiglia non è tale solo se si ha lo stesso Dna, ma sono l’unione e l’amore che nel tempo si donano agli altri che rendono speciale una famiglia. Ci tengo anche a dirti che per me le tue accuse sono state un fulmine a ciel sereno. Dopo la scomparsa di Moira, ci eravamo incontrate, avevamo parlato, mi avevi detto che mi stimi per come sono e per quello che faccio. Allora dimmi, quelle parole che valore avevano?”

Stefania Titone