Tonno viene battuto alla cifra record di 108.000 euro in Giappone

tonno
Tonno viene battuto alla cifra record di 108.000 euro in Giappone

Veramente incredibile l’asta che si è tenuta quattro giorni fa al mercato del pesce di Tsukiji a Tolkyo, il più grande spazio del mondo in cui si vende pesce di ogni tipo, comprese molte specie animali che nel Mediterraneo non possiamo trovare o che sono vietatissime per legge. Sta facendo il giro del mondo la notizia relativa all’acquisto di un tonno rosso dal peso di circa 200 chilogrammi alla tradizionale asta di apertura annuale del mercato di pesce più grande del mondo.

L’esemplare di tonno rosso, dal peso di circa 210 chilogrammi, è stato battuto all’asta per circa 108.000 euro, ovvero 14 milioni di yen, una cifra enorme, ma che per assurdo sembra quasi ridicola se paragonato al tonno da 450 chilogrammi che nel Gennaio del 2013 fu acquistato, sempre nella stessa tradizionale asta del mercato, alla folle cifra di 1.300.000 euro, poco meno di 140 milioni di yen! Ad acquistare il tonno rosso in questione è stato Kiyoshi Kimura, titolare di una delle più famose catene di ristorazione dell’intera Asia: esso ha pagato il tonno circa 70.000 yen al chilo, ovvero 542 euro.

Leonardo Orlandi