Calciomercato Inter: giallo Calleri, il padre dice che andrà al Bologna

calleri-bocaL’acquisto dell’attaccante argentino  si sta trasformando in una vera e propria telenovela. Domenica sera il padre e procuratore di Calleri aveva dichiarato che se la trattativa non si fosse chiusa entro sera suo figlio sarebbe rimasto al Boca Juniors.

Qualche giorno dopo intervistato da una radio sportiva locale il padre della punta argentina afferma che Jonathan giocherà in italia già da gennaio. Durante la trasmissione La Oral Deportiva Guillerme, padre di Calleri, ha anticipato il futuro del figlio: “Jony sarebbe rimasto, ma nelle prossime ore andrà in italia: giocherà nel Bologna e a giugno potrebbe andare all’Inter”. L’indiscrezione del trasferimento di Calleri a Bologna tramite Inter era già trapelata qualche giorno fa, l’Inter non avrebbe potuto tesserare l’attaccante a gennaio a causa del suo status di extracomunitario così lo avrebbe girato in prestito per sei mesi al Bologna, poi per giorni non ci sono stati aggiornamenti sullo stato della trattativa tanto da fare pensare che fosse saltata per qualche ragione. In questi giorni, grazie anche agli interventi del padre del calciatore, i media in argentina hanno dato per concluso il trasferimento dell’attaccante del Boca parlando di visite mediche effettuate in Italia. Quelli che rimangono poco chiari sono i movimenti di mercato che porterebbero il calciatore in Italia.

L’acquisto dell’attaccante argentino da parte del Bologna avverrebbe infatti tramite il Deportivo Maldonado ed un fondo di investimento  e non tramite l’Inter. Pare che il Boca abbia ceduto il giocatore al Deportivo già da diversi giorni, non appena si è avuta la conferma del ritorno di Osvaldo. Il giocatore è poi rimasto in attesa di trovare una sistemazione. In attesa di capire se Jonathan verrà o meno in Italia i tifosi del Bologna sognano già una coppia d’attacco stellare formata dall’Argentino ed dal ritrovato Mattia Destro.

 

Fabio Scapellato