Ondata di caldo sull’Italia: temperature in aumento fino a domani, poi in calo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:17
ondata caldo 5 gennaio
Ondata di caldo sull’Italia: temperature in aumento fino a domani, poi in calo

In questo momento sull’Italia si sta abbattendo un’intensa ondata di caldo, la seconda dall’inizio di questo instabile mese di Gennaio. Si tratta anche in questo caso di un’ondata di caldo non dovuta alla risalita di un’area di alta pressione sul nostro Paese (le sei perturbazioni in 9 giorni di Gennaio dicono tutto) bensì del richiamo di aria molto calda ed umida a causa della presenza di profonde aree di bassa pressione sul Nord Europa. Ondate di caldo come queste sono dette “dinamiche” perchè durano molto poco e generalmente sono seguite dal fenomeno inverso, ovvero il passaggio dal caldo al freddo, o bene o male in un contesto termico maggiormente consono alla media stagionale.

Oggi sono stati toccati 20°C di temperatura minima su Sicilia e Calabria, Roma si è svegliata con 18°C, gran caldo anche su Sardegna, Puglia, Basilicata e Toscana, con valori termici dai 5 ai 10 gradi centigradi al di sopra della media stagionale. Domani le temperature saranno stazionarie o in lieve aumento, ma da Lunedì 11 Gennaio è attesa una diminuzione delle temperature, seguita forse dall’arrivo di aria fresca e da nuove fasi di maltempo su gran parte dell’Italia, ma al momento è difficile sapere se per metà mese avremo l’ingresso di correnti fredde/gelide con neve fino in pianura, seguiranno delle tendenze meteo in merito.

Leonardo Orlandi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!