Francia, sei persone ricoverate dopo trial clinico per un nuovo farmaco a base di cannabinoide

Biotrial RennesSei persone ricoverate all’ospedale di Rennes, dopo aver preso parte a un trial clinico per la sperimentazione di un nuovo farmaco.

Uno dei sei sarebbe addirittura in coma secondo il comunicato rilasciato dal Ministero della salute francese.

Non è ancora chiaro il tipo di farmaco che si stesse sperimentando. Probabilmente a base di cannabinoide, ma manca ancora una conferma ufficiale del governo francese.Si conosce solamente la natura orale del farmaco e il fatto che sia stato rilasciato da un laboratorio europeo. Secondo fonti ancora non ufficiali, il test era messo a punto per Bial, il primo gruppo farmaceutico portoghese, fondato nel 1924

Le sei persone si erano sottoposte come volontarie per il test del farmaco in un ospedale specializzato. Al momento l’agenzia nazionale francese per la sicurezza del farmaco, la ANSM, ha dichiarato interrotta la sperimentazione e richiamato tutti i volontari. Inoltre ispezionerà i locali del trial.

Il trial era stato iniziato per testare la sicurezza del farmaco. La maggiorparte dei volontari sono studenti che si effettuano a sperimentazioni del genere per arrotondare del denaro.

Ancora oggi dubbi sugli effetti medici della cannabis, usata da anni negli Stati Uniti per la cura di malattie gravi quali il cancro. Proprio oggi che in Italia il Consiglio dei Ministri italiano ha varato il decreto che ne depenalizza l’uso.

Carmela La Spina