La maledizione di Ramsey, quando il web è crudele

441497_heroa1A volte il destino, ma soprattutto le persone, sanno essere crudeli. Ne sa qualcosa il centrocampista dell’Arsenal Aaron Ramsey.

In Inghilterra, infatti, sempre di più si sta diffondendo la paura per quella che viene definita “Ramsey Curse”, vale a dire “La maledizione di Ramsey”, neanche fosse il faraone Tutankhamon.

Nello specifico, questa maledizione si baserebbe sul fatto che ogniqualvolta l’attaccante dell’Arsenal realizza un goal, nelle ore successive avviene la morte di un personaggio noto.

L’ultimo caso fresco fresco, da ricollegarsi al gol segnato da Ramsey nella partita giocata mercoledì 13 Gennaio contro il Liverpool, è stato il decesso di Alan Rickman, il 69enne attore britannico famoso soprattutto per aver interpretato il Professor Severus Piton nella saga cinematografica di Harry Potter.
Per chi crede a queste storie, però, Rickman sarebbe soltanto una delle tante vittime legate alle prestazioni di Ramsey: la maledizione sarebbe iniziata nel lontano 2011, al momento del suo ritorno all’Arsenal dopo il periodo in prestito al Cardiff City, ed avrebbe interessato dieci personaggi noti. Partendo da Osama Bin Laden, i gol di Ramsey avrebbero anticipato gli addii a Steve Jobs, Mu’ammar Gheddafi, Whitney Houston, Jorge Videla, Paul Walker, Robin Williams, Richard Attenborough, David Bowie e, appunto, Alan Rickman.

Solo coincidenze? Ovviamente.

Con il conteggio delle morti sospette, infatti, non si arriva nemmeno ad una decina di casi, mentre Ramsey di goal ne ha realizzati molti di più. Da quando è ritornato all’Arsenal, infatti, è già andato a segno per 32 volte, a cui si dovrebbero sommare anche almeno altre 5 reti con la nazionale del Galles.

Purtroppo ogni volta che Ramsey segna ormai c’è chi si mette alla ricerca di un addio, anche tra personaggi poco celebri, che in qualche modo sia collegabile alla maledizione.

Cosa succederebbe se si provasse a fare questo stesso giochino con giocatori come il neo pallone d’oro Lionel Messi, l’attuale miglior bomber della seria A Gonzalo Higuain o il fuoriclasse Cristiano Ronaldo?
A voi la risposta.

Chiara Lomuscio