Spalletti alla Roma, tutti contenti tranne Zeman

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:15
totti
Spalletti alla Roma, tutti contenti tranne Zeman

Ieri, Giovedì 14 Gennaio 2016, si è insediato sulla panchina della Roma Luciano Spalletti, ex allenatore della Roma tra il 2005 ed il 2009. Tutti sono contenti: la piazza, i tifosi, il presidente James Pallotta, l’ex allenatore Rudi Garcia (beh, un po’ meno) e i calciatori, tra cui Totti e De Rossi che sono già stati allenati in passato dall’allenatore toscano ex Empoli, Zenit San Pietroburgo, Venezia e Udinese. A Spalletti sono arrivati i complimenti e gli auguri di altri tecnici e presidenti italiani, ma l’unico a non averla presa bene è stato Zeman, due volte allenatore della Roma, due volte esonerato a causa di risultati poco consoni alle richieste contrattuali.

Zeman parla di mentalità errata dei tifosi della Roma, dicendo che “dal 2009 nulla è cambiato, neanche l’ambiente”, giudicando il tifo della Roma troppo esagerato ed impulsivo. Zeman gode di ottima fama tra le file della Roma, e non pochi supporters giallorossi sperano di rivedere il re degli allenamenti intensivi, del calcio offensivo e della difesa a zona per la terza volta sulla panchina della Roma, ma lo stesso Zeman è conosciuto in tutto il mondo grazie alle sue dichiarazioni senza peli sulla lingua e mai scontate. Zeman si unisce nell’imbocca al lupo a Spalletti, ma la piazza sarà buona con lui come lo era con Rudi Garcia?

Leonardo Orlandi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!