Serie A : Il Genoa travolge il Palermo in casa grazie alla doppietta di Pavoletti

pavoletti-esulta-genoa-maggio-2015-ifaNella partita delle 12, che vedeva uno scontro diretto per la zona salvezza tra Genoa e Palermo, ha trionfato l’undici di Gasperini. Il Palermo nonostante il cambio in panchina, in settimana è arrivato il tecnico argentino Guglielmo Barros Schelotto per sostituire Ballardini, non riesce a scrollarsi di dosso le incertezze che hanno caratterizzato l’ultima parte del campionato, Vittoria con il Verona a parte, mentre il Genoa vince di nuovo in casa dando continuità la vittoria di domenica scorsa contro l’Atalanta in trasferta.

La partita per il grifone comincia in discesa al 3′ minuto Perotti  smarca con un bel filtrante il neo acquisto Suso,  arrivato dal Milan, che con freddezza insacca il pallone dell’uno a zero. Il primo tempo vede il Genoa molto aggressivo proporre gioco mentre il Palermo, ancora in fase di riassetto, privo di idee difendersi in maniera disorganizzata. Il secondo tempo, invece, inizia con un Palermo più volenteroso alla ricerca del pareggio ma la rincorsa dei siciliani termina quando al 65′ Andelkovic si fa buttare fuori per somma di cartellini gialli lasciando, così, i suoi in dieci ed in balia dei rossoblu. Da questo momento in poi non c’è più partita, il Genoa prende pieno possesso del campo ed affonda a proprio piacimento nell’inerme difesa rosanero, sale in cattedra un superbo Pavoletti che prima infila di testa Sorrentino su un bel cross di ansaldi al 71′ e poi chiude il conto con una splendida sforbiciata all’87’; in mezzo il gol del mediano di fatica Rincon sempre servito da Ansaldi. La partita finisce con un pesante passivo per la squadra di Schelotto che in settimana avrà un bel da fare per motivare un gruppo che al momento sembra priva di motivazioni.

Fabio Scapellato