Calciomercato Roma, quasi fatta per Perotti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:53

20151215134458-20150817174255-PerottiSiamo alle fasi conclusive per il trasferimento di Perotti dal Genoa alla Roma. Ieri, infatti, il fondo del Quatar che gestisce il cartellino di Alessio Cerci ha dato il lasciapassare per il trasferimento dell’attaccante rossonero in prestito al Genoa con obbligo di riscatto. Preziosi pagherà tre milioni di euro per il prestito e 6 milioni per il riscatto a fine stagione.

L’acquisto di Cerci da un alternativa valida sulla corsia di destra a Gasperini liberando così Perotti; Sabatini e Preziosi avevano già un accordo di massima sull’argentino, nel caso in cui il club ligure avesse trovato un’alternativa all’esterno offensivo questo sarebbe potuto partire subito; domani Perotti è atteso a Trigoria per le visite mediche, e potrebbe essere schierato titolare nella sfida di domenica sera contro la Juventus, solo se il ricorso sulla squalifica di quattro giornate dell’argentino andrà in porto. Per lui è pronto un contratto da tre milioni di euro a stagione il doppio di quanto percepiva al Genoa. Con l’acquisto di Perotti, Spalletti ha un arma offensiva in più, un giocatore capace di saltare l’uomo e creare superiorità numerica,ma che è sopratutto capace di gestire i possessi offensivi dettando i ritmi dell’azione come solo un numero dieci è in grado di fare, la sua abilità di rifinitore potrebbe inoltre essere la chiave per sbloccare Dzeko in questo momento oggetto misterioso dell’attacco romano. Per la Roma si tratta, insomma, di un grande acquisto considerando anche il cattivo stato di forma di Salah e la prossima cessione di Gervinho.


Fabio Scapellato

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!