Videogiochi, Ansitropic sta sviluppando un remake di Crash Bandicoot

2604521-crashDa quando è stato dato risalto all’industria indipendente di videogame, gli sviluppatori in cerca di un ingaggio si sono messi all’opera per mostrare le proprie abilità, alcuni presentando i propri progetti a Kickstarter in cerca di finanziamenti, altri semplicemente creando riproduzioni in HD dei vecchi capolavori. La settimana scorsa sulla rete è apparso un teaser trailer di Shadow Moses, remake non ufficiale (completamente riscritto in HD) del capolavoro Konami ,Metal Gear Solid; la riproduzione è stata sviluppata con il motore grafico Unreal Engine 4  e riprende sia le location che i personaggi del titolo originale senza il permesso della casa produttrice che non ha comunque bloccato l’iniziativa del fan.

Sulla scia del successo ottenuto dal teaser di Metal Gear un fan ha deciso di riportare in vita un altro pezzo di storia del gaming anni 90, sappiamo, infatti, grazie alle dichiarazioni dello sviluppatore Ansitropic che all’interno dello studio stanno procedendo al remake di Crash Bandicoot 3 warped con lo stesso motore grafico utilizzato per Shadow Moses, che il gioco viene sviluppato da una sola persona ed infine che nonostante le difficoltà legate alla pubblicazione di questo remake lo sviluppo procederà lo stesso. Allegato alle dichiarazioni Ansitropic è stato pubblicato un video del livello Tomb Warden in grafica HD, e con alcune modifiche apportate alle scelte stilistiche rispetto al titolo originale uscito nel 1998 e svilluppato per PSX da Naughty Dog.

Fabio Scapellato