Mascherano condannato ad un anno di carcere per evasione fiscale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:09

FC+Barcelona+Training+Session+XjkwI5jjmQUlAncora guai con il fisco per un calciatore del Barcellona, questa volta si tratta di Javier Mascherano centrocampista in forza agli azulgrana dal 2010. Non è la prima volta che un calciatore argentino viene indagato per frode fiscale già l’anno scorso era stato costretto a pagare una sanzione imponente il suo compagno di squadra Leo Messi per evasione riguardante l’anno fiscale 2009 e ed un altra volta per il 2012 riguardante i diritti di immagine versati in società fittizie in paradisi fiscali. Si tratterebbe dello stesso motivo, infatti, Mascherano è stato indagato e condannato per evasione fiscale legata ai diritti d’immagine  legata al periodo 2011-2012.

La condanna per el chefe è stata emessa oggi dal giudice dell’Audencia di Barcellona e si tratta di un anno di carcere più 850 mila euro di multa, i legali rappresentanti del campione argentino stanno già lavorando per commutare la pena in un unica grande sanzione monetaria, Mascherano già lo scorso settembre aveva cercato il patteggiamento versando 800mila euro di risarcimento per il profitto totale dei diritti di immagine che ammontavano ad 1,5 milioni di euro più 200mila euro per gli interessi , secondo il legale rappresentante dell’argentino, David Aineto,  per commutare la pena carceraria in pena monetaria si tratterebbe di aggiungere alla somma già versata altri 21mila euro. Molto probabilmente la richiesta dei legali verrà accettata dal tribunale evitando così al calciatore del Barça la galera.

Fabio Scapellato

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!