Media Molecule mostra un nuovo video di Dreams

DreamsMedia Molecule è una di quelle software house in grado di stupire ad ogni nuova creazione, i giochi che riescono a creare sono tecnicamente perfetti ed impregnati di una sorta di magia che permette, a chi li gioca, di liberare le più sopite emozioni e di esprimere la propria fantasia; sin dal primo Little Big Planet l’atmosfera sognante e stravagante catturava l’occhio permettendo di perdersi al suo interno completamente, ma la più grande qualità del titolo era quella di permettere ai videogiocatori di personalizzare i livelli ed i personaggi trasformando l’attrattiva di una direzione artistica ispirata in un input creativo senza freno e quasi inconscio.

L’ultima fatica della software house britannica, Dreams(come lo stesso titolo suggerisce), sembra portare questo concetto fino al limite, le possibilità creative sono infinite, la grafica di nuova generazione, poi, rende il gioco favoloso sotto un punta di vista estetico, il che agevola il processo di impersonificazione del videogiocatore. Questa è stata la sensazione di tutti coloro che hanno provato e visto il gioco in questi mesi durante le fiere specializzate, oggi grazie ad un video pubblicato da Media Molecule, dove il Character Designer Mike Pan ed il Level Designer Jonh Beech  grazie ad una sequenza accelerata mostrano alcune delle possibilità creative della loro creatura, è possibile anche per noi farci un idea delle infinite possibilità che questo ci permette.

Fabio Scapellato