Home Notizie di Calcio e Calciatori Serie A

Serie A: La Juventus batte la Roma grazie ad un gol di Dybala

CONDIVIDI

51d407da1f337e039a974e0248ddbff6-72304-1449261602La Juventus di Allegri doveva rispondere alla straripante vittoria del Napoli del pomeriggio e lo fa nel migliore dei modi battendo la Roma grazie ad un gol del solito Paulo Dybala. La Juventus schiera la formazione delle notti di gala mentre la Roma prova a cambiare modulo per invertire il trend negativo dell’ultimo periodo; Spalletti, infatti, schiera un 4-3-2-1  con Dzeko come unica punta. Il primo tempo comincia con i bianconeri a fare gioco, la prima occasione capita nei piedi di Bonucci che tira dalla distanza senza trovare la giusta precisione, qualche minuto dopo Khedira viene atterrato al limite dell’area è una buona occasione per Dybala che però calcia centrale. La Juventus continua a spingere e crea qualche occasione con Dybala e Khedira ma Szcezny è bravo a neutralizzare le conclusioni. La Roma per brevi tratti prova a salire con un buon possesso palla ma che alla fine risulta sterile, il primo tempo finisce così senza troppi sussulti 0 a 0.

Nella ripresa il ritmo della gara si abbassa, le due squadre si studiano ed il gioco ristagna a centrocampo per i primi 20′. Allegri capisce che è il momento di effettuare un cambio e mette Cuadrado al posto di uno stremato Lichsteiner per dare più spinta sulla fascia destra; il cambio è azzeccato, il colombiano da vivacità alla manovra della Juventus, prima tira da fuori area poi smarca Evrà il cui tiro al volo è neutralizzato dal portiere della Roma. Al 70′ sempre Cuadrado si procura una buona punizione ma il tiro successivo viene respinto dalla barriera. I bianconrei hanno ripreso il controllo del gioco e quello che ne sussegue è una logica conseguenza, al 77′ Pogba riparte palla al piede, resiste ad una carica e trova un corridoio per Dybala che di sinistro mette il pallone in rete. La Roma prova a reagire ma si scopre offrendo alla Juventus la possibilità di raddoppiare in contropiede. La Roma, in realtà, trova anche il gol ma in fuorigioco con Dzeko, infine dopo qualche occasione da una parte e dall’altra la partita termina con il risultato di 1 a 0 e la Juventus torna a meno 2 dal Napoli capolista.

Fabio Scapellato

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram