Uomini e Donne, Tina Cipollari: due critiche pesanti

Tina-CipollariIeri 26 gennaio 2016 è stata trasmessa su Canale 5 una nuova puntata del Trono Classico di Uomini e Donne, famoso talk show condotto dall’amatissima Maria De Filippi.

Finalmente abbiamo visto l’arrivo di Livio Parisi Uomini e Donne, ex gieffino della quattordicesima edizione del Grande Fratello, il quale incuriosito da Rossella Intellicato ha deciso di iniziare a corteggiarla.

I due non avevano avuto l’occasione di conoscersi durante il reality show, dal momento che Livio era entrato nella casa del Grande Fratello solo dopo l’eliminazione della Intellicato.

Naturalmente arrivano anche molte critiche per il gesto compiuto da Livio Parisi, soprattutto da parte dell’opinionista Tina Cipollari, convinta del fatto che si tratti solo di business.

L’ex gieffino Alessandro Calabrese, ci ha tenuto ha prendere le difese dell’amico Livio, ha infatti affermato: Volevo dire alla signora Tina Cipollari che Livio non fa nessun business ma è un ragazzo vero e sono stato io a convincerlo per andare a Uomini e Donne perché sarei contentissimo che si fidanzasse con Rossella“.

Anche Igor sembra essere d’accordo con Calabrese, il quale dichiara: “Ben detto Ale!! Cara Cipollari, Livio di business non ne ha bisogno…Un ragazzo umile, semplice di cuore. Meno male che ora c’è Livio, almeno adesso diventa tutto interessante. Tina shhh!”.

Sara Fonte