Calciomercato Inter: quasi fatta per Eder dalla Sampdoria

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:45

eder2Manca ancora l’ufficialità ma già da ieri Eder è un giocatore dell’Inter, per il brasiliano è stato stipulato un contratto di 4 anni a 2 milioni a stagione più bonus legati al numero di gol. Dopo aver inseguito a lungo ipotesi più suggestive l’Inter si è accontentata di prendere il vice capocannoniere del campionato in corso. La Sampdoria avrebbe preferito cedere il suo cannoniere al Leicester di Ranieri che offriva 12 milioni subito, ma il calciatore ha preferito restare in Italia dato che aveva già preso contatto con i dirigenti dell’Inter, e si dovranno accontentare di 10 milioni pagati in tra rate, una all’anno, più eventuali bonus legati al rendimento o ad ulteriori cessioni.

Ferrero proverà a chiedere qualcosa in più, intanto il calciatore potrebbe arrivare ad ore a Milano per sostenere le visite mediche di rito ed essere così ufficializzato ed a disposizione di Mancini per il prossimo impegno di campionato. Difficile che la Sampdoria porti avanti la trattativa per Soriano, la piazza non digerirebbe la cessione del capitano e sopratutto è complicato trovare in tempi brevi un sostituto valido per il centrocampo, nel frattempo si sta muovendo per rimpiazzare l’Italo-Brasiliano, il primo obbiettivo è Haris Seferovic vecchia conoscenza del calcio italiano( due anni in italia tra serie A e B, giocati nella Fiorentina e nel Novara) adesso in forza al Eintracht di Francoforte, la stagione dello svizzero è molto positiva (3 reti e 5 assist in 15 partite) ed il prezzo del cartellino non supererebbe gli 8 milioni di euro.

Fabio Scapellato