Morto Black, autore del celebre brano “It’s a wonderful life” – Il video della canzone

Si è spento martedì, all’età di 53 anni, il cantante inglese Colin Vearncombe, più noto come Black, salito alle classifiche europee nel 1987 con il famoso brano download“It’s a wonderful life”.

Poco più di due settimane fa l’artista era rimasto coinvolto in un grave incidente d’auto, nei pressi dell’aeroporto di Cork in Irlanda, dove si era da anni trasferito e viveva con la moglie e i due figli.

L’annuncio della scomparsa è apparso sulla sua pagina Facebook: “Siamo profondamente addolorati nell’annunciare la morte di Colin Vearncombe, morto oggi, martedì 26 gennaio 2016 […] Non camminerai mai da solo”, si legge nel post.

A seguito dell’incidente Colin era entrato in coma. Nonostante le cure da parte del personale medico dell’ospedale in cui era ricoverato, il cantante non ce l’ha fatta.

Nella sua carriera Black aveva inciso 15 album, pubblicato numerose poesie e allestito mostre con i suoi dipinti.

I funerali si svolgeranno in forma privata, ma a Liverpool, sua città natale, sulle note della sua hit, Black sarà omaggiato da migliaia di fan.

No need to run and hide” (Nessun bisogno di correre a nascondersi), cantava.

Quale invito più attuale e valido di questi tempi!