Calciomercato Empoli: Barba va in prestito con obbligo di riscatto allo Stoccarda

barba-azione-empoli-febbraio-2015-ifaSfuma definitivamente l’acquisto di Barba da parte del Napoli, il difensore 22enne dell’Empoli andrà in prestito con obbligo di riscatto allo Stoccarda; il prestito oneroso è fissato a 4 milioni di euro ed è legato al raggiungimento della 10a presenza con la maglia del club tedesco ; oggi  il calciatore andrà in Germania per effettuare le visite mediche dopodiché sarà ufficialmente un giocatore dello Stoccarda. Federico Barba difensore centrale classe 1993 lascia l‘Empoli dopo tre stagioni in cui ha collezionato 42 presenze arricchite anche da 2 gol. La sua carriera calcistica parte dalle giovanili della Roma, dove giocava in coppia con un altro giovane difensore di talento(Alessio Romagnoli), poi un anno in prestito al Grosseto prima di approdare definitivamente all’Empoli appena ventenne. Durante le giovanili ha militato in tutte le nazionali di categoria, ma per vari motivi non è mai approdato nell’under 21 di Gigi Di Biagio.

Questa stagione è iniziata alla grande per Barba che rapidamente ha fatto lievitare la sua quotazione prestazione dopo prestazione, grazie anche alla fiducia incondizionata di mister Giampaolo ed ad una stagione strepitosa del suo Empoli. Sin dall’inizio del calcio mercato invernale tutte le squadre di Serie A hanno bussato alla porta dell’Empoli per assicurarsi il cartellino del difensore, ma l’unico club ad esserci andato vicino è stato il Napoli con cui il calciatore aveva un accordo di massima ma che non è riuscito a trovare l’intesa con l’Empoli che ha preferito l’offerta dello Stoccarda, così il club partenopeo ha ripiegato su Regini ed il calciatore si appresta ad affrontare una nuova avventura in Germania.

Fabio Scapellato