EA conferma l’action di Visceral Games legato all’Universo di Star Wars

electronic-arts-star-wars-licenseDopo il successo commerciale dell’ultimo capitolo di Star Wars Battlefront, EA ha commissionato lo sviluppo di altri due giochi sull’Universo della saga di fantascienza più famosa al mondo. Il primo progetto sarebbe un Action open world sulla stregua di Uncharted il cui sviluppo è stato affidato alle mani sapienti di Visceral Games (i creatori di Dead Space per intenderci) mentre il secondo sarebbe un Gdr sullo stile di Mass Effect  sviluppato dagli stessi creatori di quest’ultimo(Bioware).

Mentre il progetto di Bioware è avvolto nel mistero, dato che gli sviluppatori canadesi sono al momento al lavoro sull’ultimo capitolo di Mass Effect, cominciano a trapelare notizie riguardanti l’action di Visceral Games, a svelarle l’attore Alan North grande amico della sceneggiatrice del progetto Amy Hennings (la creatrice di Uncharted). Secondo quanto rivelato dall’attore il progetto di questo nuovo gioco sostituirà quello di 1313( un gioco ambientato nell’Universo di Star Wars annunciato diversi anni or sono e poi cancellato) e sin da le prime fasi di sviluppo sembra davvero eccezionale.

Nel corso di una conferenza stampa di EA sul resoconto finanziario del’ultimo trimestre il CFO di Elettronic Arts, Blake Jorgensen, ha confermato l’esistenza del progetto di Visceral Games, ma ha anche aggiunto di non poter rivelare nulla a riguardo a causa dello stato troppo acerbo dei lavori, per vedere il gioco nei negozi potrebbero volerci anche due anni, infine Jorgensen ha confermato che collaborano al progetto sia Amy Hennings che Jade Raymond ( designer di talento che per anni ha lavorato alla saga di Assassin’s creed).

Fabio Scapellato