Calciomercato Milan: De Jong rescinde il contratto

De-Jong-2Il mercato del Milan si basa sopratutto sulle uscite, dopo le cessioni di Cerci e El Sharawy sono pronti a salutare milanello anche Nocerino e De Jong. L’olandese ha oggi ufficialmente rescisso il contratto con il club rossonero ed è pronto a trasferirsi negli USA. A dare la notizia è lo stesso club tramite una comunicazione rilasciata nel sito ufficiale del Milan: “AC Milan comunica che in data odierna è stato risolto consensualmente il contratto con Nigel De Jong. La società desidera ringraziare De Jong per l’impegno, l’attaccamento e la professionalità sempre dimostrati nell’indossare la maglia del Milan e nel difendere i colori rossoneri e gli augura ogni successo per il prosieguo della sua carriera di calciatore”.

Il centrocampista olandese arrivato a Gennaio del 2012 dal Manchester City ha vissuto momenti altalenanti durante la sua permanenza in rossonero, a causa di continui infortuni che ne hanno limitato le capacità. Durante questi tre anni De Jong ha collezionato 79 presenze in cui ha aiutato la squadra contribuendo a dare sostanza alla mediana rossonera e impreziosite da 6 reti. Quest’anno però il feeling con il nuovo allenatore non è mai sbocciato ed il centrocampista ha giocato solamente 5 presenze da qui la decisione, presa di comune accordo con la società, di prendere in mano il suo contratto e trattare liberamente con i Los Angeles Galaxy. La stessa sorte potrebbe attendere anche Nocerino, in questi giorni, infatti, il centrocampista del Milan ha preso contatto con gli emissari degli Orlando City Soccer Club. Nessuna novità, invece, in entrata dove è saltato l’acquisto di Vangioni per mancato accordo con il River Plate ed è stato rinviato l’acquisto di El Ghazi dall’Ajax che non intende privarsi del suo gioiello prima del termine del campionato.

Fabio Scapellato