Gabriel Garko rompe il silenzio: l’incubo vissuto

gabriel garko
gabriel garko

Siamo tutti al corrente del fatto che Gabriel Garko, nella giornata di ieri, è stato vittima di un incidente, avvenuto a Sanremo. La casa in cui alloggiava, infatti, ha preso fuoco, arrecando danni allo stesso attore, portato d’urgenza in ospedale. Dopo una serie di accertamenti, però, tutto si è risolto per il meglio. Gabriel, attraverso i social network, ha fatto sapere ai suoi fan di stare bene e di aver scampato il pericolo.

Oggi, a La Repubblica, Gabriel Garko racconta dell’incubo vissuto, affermando: “Ho sentito un colpo fortissimo, ho pensato: il terremoto, una bomba, ma che sta succedendo? Adesso morirò. Ho provato a salire al piano di sopra, salvare la signora: ma le fiamme, tutto quel fumo, era impossibile avvicinarsi. Col passare delle ore comincio poco per volta a realizzare quello che è successo, e mi fa sempre più paura: sono vivo per miracolo”.

Gli è stato poi chiesto circa la sua partecipazione a Sanremo e Gabriel ha risposto: “La conduzione del Festival di Sanremo? Non lo so: ma vi sembra una cosa da chiedermi con quella povera donna che è morta!”. Ci stringiamo attorno alla tristezza dell’attore, sperando che si rimetta presto da quella giornata. Buona fortuna.

Stefania Titone