Nostalgia ’90, Giucas Casella e le copiose ipnosi alle star degli anni ’90

Giucas CasellaNon appare più in tv come un tempo e il nuovo millennio è stato per lui portatore di inesorabile declino (almeno a livello catodico): parliamo di Giuseppe Casella, in arte Giucas, tra i più noti “maghi” della storia televisiva tricolore.

Emblema del piccolo schermo degli ’80 e dei ’90, Giucas Casella ha partecipato negli anni ’00 anche a due reality, ma certamente non per queste tardive apparizioni vogliamo ricordarlo quest’oggi.

Vogliamo piuttosto ricordarlo per le sue magiche skills
, che gli consentivano – fra le altre cose – di dar vita ad adrenalinici spettacoli di escapologia o di passeggiare sui carboni ardenti (pur poi procurandosi ustioni di una certa importanza. Ma d’altra parte ogni mago è anche un po’ uomo)

Personaggio anni ’90 come pochi, vogliamo ricordarlo così, mentre mette in mostra la propria caratteristica primaria: quella di ipnotizzare il prossimo nemmeno fosse uno psicologo, un flauto per un serpente a sonagli, o una bella figa.

Lo vediamo, nei video che vi proponiamo di seguito, mentre ipnotizza personaggi di ogni sorta (nello specifico, proponiamo tre star del vecchio millennio come Orietta Berti, Sabrina Salerno e Jo Squillo. In realtà – e basta fare un giro su YouTube – sono decine i personaggi ipnotizzati dal buon Giucas. A dir ancor più il vero, tale era la bravura del Nostro, che financo le galline potevano essere ipnotizzate)

Prima delle magie, Giucas ammoniva il pubblico da casa a non replicare le azioni da lui proposte in tv. Mago, ma con giudizio.

(Leggenda vuole che, dopo i suoi numeri, i centralini Rai fossero bombardati di chiamate di telespettatori rimasti bloccati nella classica posizione caselliana con le mani incrociate sulla testa).