Videogiochi: svelati nuovi dettagli sugli ambienti in Crackdown 3

crackdownDurante un podcast avvenuto qualche giorno fa gli sviluppatori di Crackdawn 3 (esclusiva xbox one) hanno annunciato alcune novità riguardanti gli ambienti di gioco, elemento fondamentale della produzione che punta sulla completa interagibilità con con l’ambiente cittadino, da sempre il punto di forza della serie è stata la possibilità di interagire e distruggere tutto ciò che si può vedere cosa che in molti giochi ancora oggi non è possibile. La varietà e le sfaccettature degli ambienti(definite molteplici) aiuterà il giocatore a calarsi ulteriormente nel tessuto societario del gioco.

Proprio per questa ragione le zone della città saranno tutte riconoscibili in base all’architettura, questa infatti sarà completamente simbiotica con la tipologia di abitanti che la abitando permettendo di capire al giocatore prima di addentrarsi in una zona piuttosto che in un altra quale livello di ostilità si troverà ad affrontare, questo aspetto era già presente nei primi due capitoli ma grazie agli avanzamenti grafici saranno ancora più evidenti. Il Team di sviluppo(Microsoft Sudios) ci tiene inoltre a precisare che nella mappa saranno presenti edifici mastodontici completamente scalabili, sullo stile di Assassin’s Creed e centrali elettriche e nucleari con cui si può interagire per creare situazioni di gioco completamente differenti a quelle base.

La cura per il dettaglio è fondamentale in Crackdawn 3 gli sviluppatori si sono impegnati molto per creare un mondo ricco di sfaccettature con architetture che partono da quelle classiche per arrivare a quelle più moderne, tutto ciò è stato fatto per dare una percezione storica all’ambiente metropolitano, questo avanzamento temporale attraverso l’architettura fungerà da filo conduttore nell’esperienza finale di gioco influendo anche sulla storia del gioco. Il titolo in questione è un Third Person Shooter dinamico alla stregua di Gears of War,al momento non è stata comunicata una data d’uscita ufficiale ma è stato confermato che Crackdown 3 verrà rilasciato entro la fine del 2016 esclusivamente in digital download per la console Microsoft.

Fabio Scapellato