Alex Magni, re del porno, pestato dal marito di un’attrice

Alex-Magni-Foto-Facebook-7Una notizia che ha dell’incredibile, una rivelazione assurda. Si tratta della dichiarazione rilasciata nelle ultime ore da Alex Magni, re del porno.

Su Facebook, Alex ha ammesso di essere pestato dal marito di una delle sue attrici porno, per motivi di gelosia. Magni ha scritto: “Ragazzi, ieri giornata molto dura e difficile!!!! Ero negli uffici della CentoXCento e chi mi vedo entrare? Quel co***** del marito di quella tr*** della Roberta Farnese!!!! Abbiamo discusso e questo è il risultato… Lui è messo molto peggio di me!!! Brutte m****, avete voluto la guerra… e guerra sia…”

In un post successivo ha poi scritto: “Non ci crederete mai, ma il boss mi ha mandato a casa la fattura danni per la rissa avvenuta ieri tra me e il marito della Roberta Farnese!!! 4550 Euro!!!!! Ufficio devastato, 3 PC distrutti, 2 scrivanie, la porta a vetri dell’ufficio del boss, 3 sedie e oggetti vari tutti a pezzetti…Volevo rendere pubblico a tutti che chi ha iniziato e mi ha messo le mani addosso è stato quella testa di ca***… E io ho reagito di conseguenza…. (…) Certo che se poi il povero maritino va a vedere quanti film ha fatto la Roberta… a sto scemo gli viene un infarto…A marzo ci sarà la grande uscita della Roberta Farnese Production, nuovi film e nuove scene girate da lei in persona… povero marito…. ahahaha!!!”

Con queste parole il re del porno amatoriale italiano, Alex Magni, ha voluto spiegare l’accaduto, speranzoso dell’appoggio dell’Italia.

Stefania Titone