Deadpool film: è già un successo

indexDa ieri nelle sale cinematografiche d’Italia è arrivato Deadpool, il cinecomic targato 20Th Century Fox, che ha per protagonista il ribelle ed anticonvenzionale Deadpool.

Il film è tratto dal fumetto del mercenario anti-eroe dell’universo Marvel per eccellenza, Deadpool appunto, e narra la storia di Wade Wilson, ex agente operativo delle Special Forces, che dopo essere stato sottoposto a un terribile esperimento, acquisisce l’eccezionale potere del Fattore Rigenerante ed abbraccia una nuova identità, quella del supereroe ( più o meno).

Deadpool, infatti, più che un supereroe è un mercenario dotato di straordinari poteri e di uno spiccato senso dall’umorismo tale che è stato classificato come un “supereroe per adulti”.

Wade Wilson, nei panni di Deadpool, assetato di vendetta, andrà alla ricerca dell’uomo che gli ha quasi rovinato la vita.
Deadpool non teme la morte, anzi la ama ed è anche deliziosamente cinico, un vero e proprio “mercenario chiacchierone”. Tra le tante battute, pronunciate durante i combattimenti, un esempio è: “Da un grande potere derivano grandi irresponsabilità” con la quale fa il verso, rovesciandola, a Spider Man.

Scritto da Paul Wernick e Rhett Reese, diretto da Tim Miller, Deadpool è uscito nei cinema statunitensi il 12 febbraio 2016, tre mesi prima dell’attesissimo  X-Men: Apocalypse.

Nel cast Ryan Reynolds, Morena Baccarin, T.J. Miller, Ed Skrein, Gina Carano. Tra i personaggi ci sarà anche Colossus, ma non verrà più interpretato da Daniel Cudmore.

 

Chiara Lomuscio