Home Notizie di Calcio e Calciatori

Champions League, Allegri è sicuro: “possiamo passare il turno”

CONDIVIDI

01d447ad731345c2c8eb2d3b5e85cb24-ky6-U10601501889051UPH-700x394@LaStampa.itSta sera in Champions la Juventus di Allegri si gioca buona parte delle speranze di passare il turno nella partita di andata degli ottavi contro il Bayern di Pep Guardiola, i tedeschi hanno tributato rispetto per gli avversari durante la conferenza stampa il che fa presumere che temono i torinesi mentre il tecnico della Juventus ed il capitano Gigi Buffon si sono detti fiduciosi sulle possibilità di passare il turno.

Cerca di caricare l’ambiente Massimiliano Allegri in conferenza stampa, il toscano crede fermamente di avere ottime chance di passare il turno contro i Bavaresi ma avverte i suoi che il risultato di sta sera è fondamentale, che sarà necessario non subire gol anche se si trattasse di finire la partita 0-0, un risultato che in vista del ritorno fuori casa darebbe due risultati su tre per passare il turno: “Abbiamo tante possibilità di passare. Ma la partita più difficile sarà domani, molto più che a Monaco. Andrebbe bene lo 0-0? L’ho già detto l’anno scorso e mi sono preso un miliardo e mezzo di insulti, ma per me è sì, perché in un ottavo lo 0-0 è un buon risultato”. Detto questo Allegri ha aggiunto che sicuramente la partita finirà con tanti gol perché il Bayern ha un ottimo attacco ed è difficile arginarli,  ed inoltre hanno un sistema di gioco che può mettere in difficoltà chiunque per questo motivo i suoi dovranno essere bravi ad attaccarli alti in fase di costruzione gioco per evitare di essere schiacciati al limite dell’ area.

Buffon fa eco al suo allenatore, per lui si tratterà di una partita estremamente equilibrata che verrà decisa solamente al termine dei 180′, d’altronde, ha aggiunto, la Juventus è una squadra che dopo questi anni di successi ha raggiunto una caratura internazionale ed è difficile da battere per tutti al punto da poter considerare la partita di sta sera come una semifinale anticipata: “Juve-Bayern non è un ottavo, è come se fosse una semifinale. Ed andare a giocarsi il passaggio del turno a Monaco, il 16 marzo, sarebbe già gratificante”, a chi gli chiede, poi, come dovesse giudicare la stagione dei bianconeri in caso di eliminazione Buffon risponde: “ Se dovessimo lottare alla pari con il Bayern e ci giocassimo lo scudetto punto a punto con il Napoli fino alla fine, considerando che siamo quasi in finale di Coppa Italia, credo si possa dire che abbiamo fatto il nostro lavoro visto che ci viene chiesto di essere competitivi in tutte le competizioni“.

Fabio Scapellato

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore