Islanda, nel cielo appare una fenice durante l’aurora boreale

l-aurora-prende-la-forma-di-una-fenice-fonte-foto-caters-news-agency-3bmeteo-70663L’aurora Boreale è da sempre uno dei fenomeni naturali più belli del mondo, questo fenomeno che si manifesta a causa dell’interazione delle particelle cariche (protoni e elettroni) provenienti dal sole con la nostra ionosfera, le particelle in questione vengono “eccitate” da questa interazione e “diseccitandosi” producono suoni ed immagini di diversa durata. Questa interazione si verifica sopratutto durante il periodo di assestamento del campo magnetico terrestre ed a causa della posizione del suddetto campo magnetico il fenomeno è visibile esclusivamente in fasce ristrette del pianeta chiamate ovali aurorali che si trovano ai due poli. Qualche volta però il fenomeno è di una tale intensità che può essere visibile da zone più lontane dai poli come la Scozia o l’Islanda come è successo di recente.

Il fenomeno è stato immortalato da un fotografo locale, Hallgrimur P Helgasson, nel cielo scandinavo si era formata l’immagine di una fenice, mitico uccello arabo, rivestita di un intenso colore verde talmente viva da illuminare la fredda notte islandese, grazie a questo incredibile scatto ora anche noi possiamo ammirare la bellezza sconvolgente di questa immagine. Il fotografo intervistato sulla foto ha detto: ” è veramente eccitante fare fotografie dell’Aurora, specialmente quando sono così visibili e ben delineate. Sono sempre preso dall’eccitazione quando capita di poter immortalare l’aurora in maniera così nitida come in questo caso“.

Dopo aver illuminato il cielo la fenice ha abbandonato il nostro mondo per fare ritorno in un altro, lasciando tutti gli spettatori con il fiato mozzato da quella incredibile visione che a lungo rimarrà nei loro ricordi, un secondo scatto di Helgasson ci mostra il momento in cui dissipata l’immagine della fenice il celo comincia a tornare alla normalità.