Neffa: “Il nostro amore è stato profondo”. A chi si riferisce?

nina-zilli-Il cantante Neffa, per la prima volta, parla della fine della sua storia d’amore con la cantante Nina Zilli. In una intervista, il cantante si sbottona ed inizia, dicendo: “Mi piacerebbe essere un bambino che non cresce mai, invece ultimamente mi sento abbastanza cresciuto. Chiara (vero nome di Nina Zilli) mi ha conosciuto durante una delle tante fasi di passaggio della mia vita e dei miei sentimenti. Prima collegavo la felicità a eventi gloriosi, come l’innamoramento. Ma questo ti condanna inevitabilmente a essere infelice in tutti gli altri casi“.

Neffa poi aggiunge delle parole molto importanti nei confronti dell’ex fidanzata. Il cantante, infatti, dice: “Il nostro è stato un amore profondo. Come non ne ho mai vissuti. Ma le persone sono come i corpi celesti. Ci sono i satelliti, che non vedono l’ora di gravitare intorno a te, ma in realtà ti chiedono molto senza darti niente. E poi ci sono le stelle: tu ruoti intorno a loro, e loro ti danno luce e vita. Io e Chiara eravamo due stelle“.

Anche sulla questione paternità Neffa si sbilancia, confessando: “È tardi. Non vorrei avere 65 anni e sembrare il nonno di un ragazzo di 15. Ma soprattutto credo si debba dare a un figlio lapossibilità di odiarti, di farti la guerra e poi di capire, intorno ai 30 o 40 anni, il vero amore, il sacrificio paterno e materno. E di fare così la pace con te. Se hai un figlio troppo tardi lo privi di questa opportunità“.

Stefania Titone