Hubble: scoperta una bolla di sapone cosmica pronta a esplodere

bolla di sapone cosmicaLa fotografia trasmessa dal telescopio spaziale Hubble ha dell’incredibile: mostra quella che è stata definita una ‘bolla di sapone‘ cosmica. Trattasi di una stella, situata ad una distanza pari a 30 mila anni luce dal nostro pianeta, nella costellazione della careba, che potrebbe esplodere da un momento all’altro, come una supernova. Nella straordinaria immagine realizzata da Hubble si può osservare la stella super massiccia wr31a nell’area centrale, caratterizzata da una massa che supera di almeno 20 volte quella del Sole, oltre ad essere 5 volte più calda.

Questa tipologia di stelle, appartenenti alla famiglia di wolfrayet, sono letteralmente avvolte da un guscio formato da gas e polveri che vengono espulsi dalla medesima stella ubicata al suo interno, andando a formare una sorta di bolla che, nel caso di wr31a, è formata da elio ed idrogeno e spinta dal vento stellare tende progressivamente ad espandersi ad una velocità che supera i 220 mila km/h. Si può dedurre dunque che il ciclo di vita di questa stella come delle altre appartenenti a questa famiglia sia breve, pari a poche centinaia di migliaia di anni, a differenza della nostra stella che ha oltre 4 miliardi di anni.

Gli esperti che hanno analizzato l’immagine ritengono che negli ultimi 100mila anni questa stella super massiccia abbia già perso metà della sua massa a causa della sua attività costante e che la sua vita si concluderà con un’intensa esplosione, ma la sua vita non si esaurirà con essa. Infatti i materiali espulsi andranno a formare nuovi pianeti e stelle.

Daniele Orlandi