9 Marzo 2016: si venera Santa Francesca Romana

Santa-Francesca-Romana-ReligiosaIl 9 Marzo la Chiesa Cattolica venera Santa Francesca Romana, nata a Roma nel 1384.

Francesca Ponziani (dal cognome del marito), apparteneva alla nobile famiglia Bussa de’ Leoni di Roma.

Già da piccola aveva manifestato l’intento di consacrarsi a Dio, ma ubbidì ai genitori e nel 1396, a soli 12 anni, sposò Lorenzo Ponzani, un nobile romano imparentato con papa Bonifacio IX.

Diede alla luce tre figli, due dei quali, Giovanni Evangelista e Agnese, morirono di peste quand’erano ancora giovani.

Morto anche il consorte, nel 1425 si offrì come oblata della Vergine nella basilica di S. Maria Nova al Foro.

Nel 1433 fondò il monastero dove si costituì l’ordine delle Oblate di Santa Francesca Romana, di cui Francesca assunse la guida.

La tradizione vuole che Francesca avesse il dono della profezia e che conversasse di continuo con l’Angelo Custode.

Morì a Roma il 9 marzo 1440. La salma fu traslata nella basilica di S. Maria Nova al Palatino, che le venne reintitolata nel ‘600.

Presso il monastero di Tor de’ Specchi sono invece conservati ed esposti i vestiti e un dito.

Fu canonizzata nel 1608 da papa Paolo V Borghese.

Michela De Minico