Kim Kardashan ed il selfie dello scandalo: si tratta del sesto nudo integrale

Kim-KardashianLa bellissima Kim Kardashian, show girl americana e regina dei reality show, non smette di far parlare di sé, qualche giorno fa ha fatto impazzire il popolo del web postando un selfie su Instagram che la ritraeva completamente nuda di fronte allo specchio, a coprirla, solamente delle bande nere appositamente aggiunte per restituire la privacy alle sue abbondanti curve. Non è la prima volta che la donna posta foto completamente nuda, l’ultima volta che la bella Kim ha caricato delle foto di lei nuda, è stato tre mesi dopo aver partorito, inserendo un commento che recitava più o meno così: ” Quando sei come me non hai bisogno di qualcosa che ti copra“.

La prima volta che Kim ha posato nuda è stato nel 2007, prima che diventasse una celebrità, in quella occasione la ragazza si è fatta fotografare per la celebre rivista di nudo Playboy, qualche giorno dopo Kim si era detta pentita di aver fatto quegli scatti perché l’idea non era stata sua ma del suo manager, il quale pensava che le foto potessero dare un aiuto alla sua carriera. Negli anni successivi, però, la Kardashian sembra averci ripensato, infatti, Kim prima ha posato nuda nel 2010 per W Magazine e successivamente nel 2014 per Paper Magazine. Infine sono arrivate le foto della gravidanza nell’Agosto del 2015, cosa non insolita nel mondo delle celebrità che da anni esibiscono il pancione durante la gravidanza, e nello stesso anno dopo la gravidanza quando la bella Kim ha posato per il fotografo Kesler Tran in alcuni scatti artistici che la ritraevano completamente nuda in uno sfondo desertico con le zone calde coperte da un po’ di pittura.

Fabio Scapellato