MLS, Quincy Amarikwa segna un gol alla Leo Messi

amarikwa-quincy0309_2566La MlS è cominciata da due settimane, la caccia al titolo detenuto dai Portland Timbers si è aperta, in un campionato che vede i Toronto Fc di Sebastian Giovinco ed il New York City di David Villa e Andrea Pirlo in pole position. Le due favorite si sono scontrate nella notte di ieri con Sebastian Giovinco in grande spolvero( un gol ed un assist), ma il vero protagonista di questo secondo turno è stato Quincy Amarikwa, esterno offensivo californiano in forza ai San José Earthquakes.

L’americano, classe ’87, è un giocatore di grande talento, dotato di una velocità supersonica ed un abilità nel dribbling fuori dal comune, l’unico difetto di questo calciatore, in questi anni, è stata la mancanza di continuità. Adesso, a 28 anni,  con una vetrina come la Copa America del centenario dove gli Stati Uniti sono ospiti d’onore,  per il californiano, potrebbe essere l’ultimo anno utile per fare un salto di qualità e magari raggiungere l’Europa. Con questa motivazione aggiuntiva l’attaccante del San José ha cominciato la stagione alla grande, mettendo a segno un gol alla Leo Messi partendo dalla propria metà campo. Questo gol è l’emblema di tutte le sue qualità: velocità, resistenza fisica,abilità nel dribbling, precisione tiro e freddezza sotto porta.

Fabio Scapellato