Bayern Monaco: il club bavarese toglie il tweet e chiede scusa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:33

CaptureIl Bayern chiede scusa e  ritira il tweet riguardante la sfida di sta sera tra i bavaresi e la Juventus. Sul tweet di stamattina campeggiava un immagine di un binario ferroviario morto con un cartello che annunciava: ” Qui è la fine”. Sullo sfondo si intravedeva l’Allianz Arena illuminato di rosso e il portierone tedesco Manuel Neuer. Questa immagine ha riportato alla mente dei tragici eventi, in effetti, a ben osservare la foto non è difficile notare la somiglianza tra il binario del tweet a quello che conduceva ad una terribile fine gli ebrei ad Auschwitz.

La dirigenza del club bavarese, dopo le infinite contestazioni in seguito al tweet, si è visto costretto a togliere il post e chiedere scusa a tutti coloro che si sono sentiti offesi dall’immagine. Dopo le scuse la società ha tenuto a precisare che le loro intenzioni sono state fraintese: “Sfortunatamente, la nostra immagine per la gara di oggi è stata fraintesa come riferimento a eventi storici, qualcosa che noi non volevamo assolutamente intendere. Se abbiamo ferito i sentimenti dei tifosi della Juventus o di altri utenti, ce ne scusiamo sinceramente”.

La nota sul profilo social del Bayern Monaco continua con le motivazioni che hanno portato a mettere quell’immagine, che a detta loro, voleva essere un messaggio forte, ma solo in senso sportivo: “La nostra sola intenzione con quell’immagine era giocare sull’aspetto sportivo del match di questa sera, dove una delle due squadre sarà eliminata dalla competizione”. Dopo questa nota l’immagine della discordia è stata cancellata dal profilo Twitter della società come richiesto da milioni di tifosi italiani e dalla stampa sportiva.

Fabio Scapellato