Marco Carta: la crisi e i suoi perché

marco carta
marco carta

Seconda settimana in Honduras per Marco Carta, che sembra aver attraversato una crisi, fortunatamente superata.

Il cantante, vincitore di una delle scorse edizioni di Amici di Maria De Filippi e di Sanremo, ha dichiarato: “Devo abituarmi all’idea di stare su un’isola e di essere lontano dalle persone che amo. Non sto bene, sto male dentro. È molto più dura di quanto mi aspettassi. Se il primo giorno è stato così lungo, come passeranno due mesi?”

E’ Zia Sabrina, però, a spiegare cosa si cela dietro alla fragilità del timido Marco Carta, dicendo: “Marco aveva solo bisogno di ambientarsi. Ha avuto nostalgia di casa, sapete che ha perso i genitori da piccolo e io che sono la zia l’ho cresciuta come un figlio e capisco il suo disagio. Lui ha una grande capacità di capire chi ha di fronte: quando ha nominato Enzo Salvi si è visto quanto abbia le idee chiare. Poi adora Simona Ventura, Fiordaliso e ha legato con Jonas Berami. Quando mi ha chiamato per dirmi che gli avevano proposto L’Isola gli ho risposto ‘Amore, ci devi andare subito!’. Sono una grande fan del programma e lui ha il carattere e la grinta da vincente“.

Stefania Titone