Truth- Il prezzo della verità, film: il caso Rathergate sul grande schermo

Truth_2015_posterIeri, 17 marzo, è uscito nelle sale italiane “Truth – Il Prezzo Della Verità”, un film del regista esordiente James Vanderbilt, sceneggiatore di The Amazing Spider-Man 1 e 2 e Zodiac.

Il film è stato presentato al Festival del Cinema di Roma del 2015 e narra di un particolare caso giornalistico, noto come Rathergate, dal nome dell’anchorman televisivo Dan Rather (Robert Redford).

L’8 settembre del 2004 Dan Rather rivela una serie di presunti favoritismi rivolti a George W. Bush durante il suo servizio tra le file della Texas Air National Guard, nel periodo 1968-1974. E, secondo l’inchiesta giornalistica della trasmissione CBS 60 minutes, Bush non solo avrebbe sfruttato le sue conoscenze per evitare il Vietnam, ma non avrebbe neppure adempiuto ad una serie di obblighi militari nella sua base di appartenenza.
L’inchiesta viene resa pubblica in un momento particolare, quando mancano due mesi alle elezioni presidenziali.

Cosa succederà a questo punto? Bush è costretto sarà costretto a fare marcia indietro e ad abbandonare i suoi impegni politici?

Inaspettatamente il giorno successivo allo scoop, vale a dire il 9 settembre 2004, una blogger comincia ad avanzare qualche dubbio sull’autenticità della documentazione che si ha a supporto della notizia.

 

Chiara Lomuscio