Terrore a Bruxelles, bombe anche nella metropolitana belga

MaelbeekContinuano a giungere drammatiche notizie da Bruxelles: dopo l’attentato all’aeroporto della Capitale belga, è giunta la notizia di un attacco terroristico alla metropolitana della città fiamminga.

E’ stata colpita la stazione di Maelbeek, in un’area estremamente vicina alla Commissione Europea (si tratta di un attacco fortemente simbolico, per la vicinanza ai palazzi delle istituzioni e per essere accaduto ad un passo da dove è stato arrestato Salah), e sarebbe stata colpita anche una seconda stazione (le notizie sono in fieri).

L’allerta è adesso stata innalzata a livello quattro (l’allerta era già a livello tre dopo l’arresto del terrorista artefice degli attentati di Parigi), ma rimane lo sbigottimento per questa serie di attentati che ha colpito una delle principali città europee, per altro in una serie di punti nevralgici: come è potuto accadere?

Non si hanno ad ora (9.40) notizie circa il numero di vittime o feriti: vi aggiorneremo in tal senso.

Di seguito, uno dei primi video legati a questo secondo attentato: