Twitter: il significato della tutela della patata fritta dopo gli attentati in Belgio

a-FRITE-640x468Così come dopo gli attentati di novembre a Parigi, anche oggi, la solidarietà del mondo viene espressa tramite i social network. Dopo gli attentati all’aeroporto ed alla metro di Bruxelles, gli utilizzatori di Twitter si sono ingegnati per una campagna di solidarietà a favore delle vittime di questo insensato gesto di brutalità ai danni di incolpevoli civili. Il simbolo di questa campagna di solidarietà sarà la patata fritta. Il significato di quest’immagine che campeggia in primo piano davanti alla bandiera belga è doppio: il primo e più basilare, riguarda il prodotto gastronomico che per tutti è rappresentativo del paese, il secondo significato fa riferimento ad un modo di dire tipicamente belga “avoir la patate” o “ garder la frite” che letteralmente si traduce con “avere la patata” e “proteggere la patata fritta”, ma che traslato in gergo significa ” mantenersi in forma” e ” tirarsi su di morale“.

In questo modo sferzante gli utilizzatori del famoso social network, che ieri ha compiuto dieci anni, hanno espresso il proprio cordoglio e la propria solidarietà al popolo belga per una tragedia che colpisce soprattutto le vittime e le loro famiglie ma che, indubbiamente, tocca tutta la popolazione europea sempre più destabilizzata da un nemico che sembra inarrestabile.

Fabio Scapellato