Guardiola: “Messi è la chiave di tutti i risultati del Barcellona”

guardiolamessiIl Barcellona sta vivendo un periodo di grande splendore, la squadra di Luis Enrique ha raggiunto la quota stratosferica di 39 risultati utili consecutivi ed insegue il record storico di quarantadue partite del Nottingham Forrest ottenuto nella stagione ’77/’78 . Sul momento di forma del club catalano è stato intervistato il grande ex Pep Guardiola che ha individuato in Leo Messi il fattore principale dei successi del Barça : ” Quando Messi lascerà il calcio sicuramente ci sarà un vuoto. Dopo di lui non ci saranno triplete“.

L’attuale allenatore del Bayern Monaco e prossimo allenatore del Manchester City è da sempre un grande estimatore di Leo Messi  ed è risaputo, che  il suo più grande sogno sarebbe riaverlo sotto la sua guida tecnica anche in Inghilterra, quindi non stupisce che lo reputi determinante per le sorti del Barcellona. Per vari motivi difficilmente i due si potranno riunire  in un posto diverso da Barcellona, questo significa, per Pep, che le sorti di questa Champions e delle prossime dipenderà dallo stato di forma del fuoriclasse argentino. Riguardo al futuro della sua squadra del cuore, dopo le solite lodi a Messi, Guardiola ha aggiunto che sarà determinante per il club che Xavi e Iniesta, una volta terminata la carriera, intraprendano la carriera da allenatore per portare avanti la filosofia che ha fatto grande il Barcellona in questi dieci anni. Il tecnico catalano ha spiegato che, già da diverso tempo, sta parlando con i suoi ex giocatori per convincerli ad intraprendere questa strada, perché spiega: ” Se il Barcellona continua con questa filosofia, si potrà continuare a coltivare questa cultura. Solo continuando a lavorare su questa linea, effettuando il lavoro in questo modo si crea una tradizione”.

Fabio Scapellato