Uomini e Donne, Raffaella e Gianni: sfogo al veleno contro Lucas, Giulia e Tara

PicMonkey-Collage-300x194L’attenzione si concentra ancora su Lucas Peracchi e Giulia Carnevali, i quali hanno finalmente ammesso la verità alla redazione di Uomini e Donne confessando anche la complicità di Tara Gabrieletto.

Naturalmente sono state alquanto dure le critiche e le reazioni avute da Megghi e Karolina nei confronti del tronista, lui decide comunque di incontrarle per dare loro le dovute spiegazioni.

Alquanto dure sono state anche le critiche manifestate dagli opinionisti del talk show, Tina Cipollari, Gianni Sperti e Jack Vanone, alle quali si sono aggiunte anche quelle di Raffaella Mennoia in merito a quanto è accaduto tra Lucas e Giulia.

Dopo aver postato una foto su Facebook, la Mennoia ha aggiunto il seguente messaggio: “Mi hanno insultata, hanno tentato di uccidermi dentro, mi hanno usata, hanno finto di amarmi, mi hanno pestata e calpestata. Fatica sprecata, sono ancora in piedi“.

Subito dopo ha aggiunto: “Abbiate fiducia nel prossimo: esistono persone meravigliose, altre di m***a. Io, personalmente, non mi faccio peggiorare da nessuno“.

Anche Gianni Sperti ha usato parole molto dure nei confronti di Lucas, Giulia e Tara, ha infatti postato tali parole: “Esistono delle menzogne così vergognose, da provare maggior disagio a sentirle che a raccontarle”, concludendo con la didascalia: “Che schifo. La sincerità, l’onestà e la lealtà vinceranno sempre“.

Sara Fonte