Uomini e Donne, Tara Gabrieletto: le parole del suo avvocato

lucas-giulia-taraIl Trono Classico di Uomini e Donne continua ad attirare l’attenzione dei fan del talk show, condotto dall’amatissima Maria De Filippi su canale 5 da lunedì a venerdì alle 14.45.

Negli ultimi giorni sul web non si fa che parlare di Lucas Peracchi e Giulia Carnevali, i due dopo aver confessato di essersi sentiti per quasi venti giorni con la complicità di Tara Gabrieletto hanno lasciato il programma provando a frequentarsi al di fuori degli studi di Uomini e Donne.

La loro storia però è giunta subito al capolinea, a quanto pare i due si sono subito resi conto di essere troppo diverse, facendo scoppiare un’inevitabile guerra di critiche e frecciatine sui social.

Sono state moltissime le critiche rivolte alla compagna di Cristian Gallella, a causa delle quali la ragazza aveva deciso in un primo momento di chiudere la sua pagina ufficiale di Facebook.

Dopo alcuni giorni però la bellissima Tara aveva finalmente deciso di rompere il silenzio postando alcuni messaggi in merito alla questione di Lucas e Giulia, ad oggi anche il suo avvocato si intromette dicendo: “La mia assistita mi ha dato mandato di agire nelle opportune sedi al fine di depositare eventuali querele. Ho bisogno di guardare le puntate in questione per capire contro chi agire.La signora Gabrieletto mi ha mostrato del materiale che dimostra che la versione fornita dal signor Lucas Peracchi non corrisponde alla realtà delle cose. La versione della mia cliente, ed è dimostrabile, è diametralmente opposta. Chiaramente non posso dirle qual è il contenuto del materiale che mi è stato mostrato.

Così conclude dicendo: La mia cliente disconosce totalmente quanto è stato a lei addebitato e ritiene, così come lo ritengo anch’io, che le dichiarazioni che sono state fornite a mezzo televisivo abbiano danneggiato la sua immagine. Le dichiarazioni ai suoi danni, dichiarazioni che la mia cliente non ritiene essere veritiere, costituiscono diffamazione. Agiremo nelle opportune sedi per tutelare i nostri interessi”.

Sara Fonte