Alla ricerca di Dory, i nuovi personaggi Pixar

Dory e Hank, da "Alla ricerca di Dory"
Dory e Hank, da “Alla ricerca di Dory”

Ormai manca poco all’uscita del nuovo film di animazione firmato Disney Pixar, “Alla ricerca di Dory”, sequel del premio Oscar e campione d’incassi “Alla ricerca di Nemo”(2002) con le avventure del piccolo pesce pagliaccio smarrito a Sidney (Australia). Il film uscirà negli Stati Uniti il 17 Giugno, mentre in Italia potremo vedere “Alla ricerca di Dory” il 14 Settembre.

“Alla ricerca di Dory”, il nuovo trailer

Proprio in questi giorni la Pixar ha rilasciato il nuovo teaser trailer di “Alla ricerca di Dory”, il diciassettesimo lungometraggio d’animazione della casa cinematografica.

Nel nuovo trailer del film, Dory, la pesciolina chirurgo blu (già coprotagonista e “spalla” comica del primo film, e che è doppiata da Ellen Degeneres nella versione originale e da Carla Signoris in italiano) assistendo alla migrazione di un branco di mante decide di intraprendere a sua volta un ritorno alle origini e avventurarsi in cerca dei suoi genitori, di cui aveva scordato anche l’esistenza a causa delle sue perdite di memorie a breve termine.

Accompagnata dall’immancabile pesce pagliaccio Marlin e il di lui figlioletto Nemo, Dory riuscirà a seguire le tracce della sua famiglia fino in California dove per una serie di vicissitudini si troverà a dover evadere dal Monterey Bay Acquarium. Ci riuscirà? Per saperlo dovremo attendere Settembre e l’uscita di “Alla ricerca di Dory”.

“Alla ricerca di Dory”, i nuovi personaggi

Sulla pagina Facebook ufficiale del film sono comparse anche le prime foto e i nomi dei nuovi personaggi che incontreranno Dory, Marlin e Nemo nel corso del film.

C’è Hank (Ed O’Neill), un polpo “artista della fuga” a cui manca un tentacolo ma che non per questo è meno deciso a fuggire da Monterey per rifugiarsi a Cleveland; Rudder (Dominic West) e la sua compagna Fluke (Idris Elba), due leoni marini fannulloni ma dal cuore buono; Bailey (Ty Burrell), un beluga bianco dall’indole paranoide convinto che il suo sonar sia andato in tilt; Destiny (Kaitlin Oslon), lo squalo balena femmina; Becky (Torbin Bullock), una strolaga decisamente ossessionata da Marlin; dei cuccioli di otaria senza nome e naturalmente quelli che saranno i catalizzatori dell’azione, Charlie (Eugene Levy) e Jenny (Diane Keaton), i genitori di Dory, una coppia di pesci chirurgo blu estremamente protettivi della loro unica figlia smemorata.

“Alla rcerca di Dory” sarà all’altezza del suo celeberrimo predecessore, uno dei più grandi trionfi di casa Pixar? L’appuntamento è per il 14 Settembre al cinema.

Cristina Pezzica