Paulin Puel si manifesta al mondo con una rovesciata da Brividi

PuelPaulinLa rovesciata è il gesto atletico che da sempre rappresenta il goleador di razza nell’immaginario collettivo dei tifosi e sopratutto dei piccoli che si affacciano al mondo del calcio, per questo motivo,  la panini, nel suo mitico album di figurine, ha deciso di fare diventare la rovesciata di Carlo Parola il simbolo del proprio prodotto. Non molti sanno che la prima rovesciata della storia appartiene ad un calciatore cileno( Ramon Unzaga) nel lontano 1914, questo calciatore, il cui talento non è passato alla storia, ha incantato le platee sudamericane con questo gesto di grande eleganza e capacità atletica che da quel momento ha preso il nome di ” Chilena“.

Nel corso della storia grandissimi calciatori (e non) si sono distinti per essere stati dei grandi interpreti di quella acrobazia densa di pura follia che li ha resi indimenticabili. Uno degli specialisti italiani( oltre al già citato Parola) in tempi recenti è stato Pasquale Luiso, giocatore di provincia, arrivato tardi nel calcio che conta, che per un anno ha fatto impazzire i tifosi del Piacenza grazie a quel gesto tecnico incredibile che ha avuto come vittima più illustre il grandissimo Franco Baresi. In quelli stessi anni abbiamo assistito a quella che forse è stata la più bella rovesciata della storia del calcio, quella del francese dell’Inter Youry Djorkaeff, mentre in Spagna si esibiva, nello stesso periodo, forse il più bravo di tutti nella specialità, quel Rivaldo, che solo anni dopo è arrivato in Italia quando il suo talento era sfiorito.

Alla lunga schiera di interpreti che si sono avvicendati negli anni( Van Basten, Batistuta, Ronaldinho solo per citarne alcuni) si è unito da poco anche un giovanissimo talento francese di soli 18 anni che, ieri, ha deciso la gara di campionato tra Nizza e Monaco under 19 con una chilena da urlo. si tratta di Paulin Puel, figlio di Claude Puel, ex calciatore ed attuale allenatore della prima squadra del Nizza. Puel è uno dei giovani talenti più promettenti di tutto il panorama calcistico francese e questo gol sembra dimostrarlo:

Fabio Scapellato