Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

L’uscita della Gran Bretagna dall’UE porterà ad una guerra con l’Argentina?

CONDIVIDI

scalo,Port Stanley-Isole Falkland_zoom,FK,PSY,8508L’idea che il Regno Unito possa lasciare la comunità europea ha allarmato il governo delle Isole Falkland, il possibile voto per l’uscita dalla Comunità Europea potrebbe essere, infatti, catastrofico per tutti i territori oltremare appartenenti al Regno Unito che basano gran parte della loro economia sugli scambi commerciali con gli stati membri dell’Unione Europea. Ancora più grave la situazione delle Isole Falkland, da sempre scenario di scontri tra la Gran Bretagna e l’Argentina che non ha mai accettato l’invasione britannica in un territorio che sente di sua proprietà. Di questo avviso la deputata Sukey Cameron che ha presentato un nuovo report sulle conseguenze di una tale decisione al House of Commons Foreign Affaires Committee (comitato degli affari stranieri del parlamento britannico).

In questi giorni un gruppo misto del parlamento britannico sta provando a fare un analisi affidabile ed imparziale degli stati britannici soci dell’Unione Europea che sono a capo del referendum del 23 giugno. Proprio in vista del referendum, la deputata Cameron, rappresentante delle Isole Falkland nel parlamento britannico, ha presentato un analisi sull’impatto economico politico che avrebbe una scissione dalla Comunità Europea, nella cui premessa si legge: “Gli argentini reclamano le Isole Falkland, e la campagna di propaganda propugnata dal governo argentino, comporta una grande quantità sia di tempo che di sforzi da entrambi i governi: britannico e canadese“. Nel report, inoltre, viene spiegato come, grazie al Trattato di Roma (che sancisce gli accordi commerciali con i paesi membri della comunità europea), questi sforzi vengano mitigati dall’aiuto degli stati membri dell’UE, per questo motivo, in uno scenario dove la Gran Bretagna non è più stato membro dell’UE, dice la deputata: “Tale supporto verrebbe presto meno, e questo potrebbe incoraggiare l’Argentina ad essere maggiormente aggressiva“.

Sebbene, dunque, l’uscita dalla comunità europea potrebbe portare dei benefici economici per la Gran Bretagna lo stesso non si potrebbe dire per i territori oltre mare come appunto le Falkland ed anche, ad esempio, Gibilterra da sempre nelle mire del governo spagnolo in cerca da tempo di rinegoziazioni degli accordi commerciali.

Fabio Scapellato

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore