8 maggio, azalee in piazza per la ricerca AIRC

L’8 maggio, con la festa della mamma, torna anche alla ribalta il tema della ricerca contro il tumore al seno. Si può sempre fare di più per combattere questa forma di tumore così aggressiva, e proprio per questo l’8 maggio nelle maggiori piazze d’Italia si potranno acquistare le azalee, il simbolo della lotta contro il tumore al seno, il cui ricavato sarà devoluto all’AIRC, l’associazione italiana di ricerca contro il cancro.

aircDomenica 3600 piazze in tutta Italia verranno colorate dai toni delle azalee, e 20mila volontari di fronte ad una donazione minima di 15 euro distribuiranno azalee, almeno 600mila piantine per sostenere la lotta contro il cancro al seno. Il cancro al seno è frequente, con almeno 48mila diagnosi annue, ma sempre più spesso viene sconfitto. Questo è anche merito della ricerca. L’AIRC, nella persona dei suoi rappresentanti, ha ricordato che “L’area dei tumori femminili è una priorità per l’AIRC”. Nel 2016 sono stati nvestiti 12milioni e 400mila euro fra progetti e borse di studio contro il tumore al seno, alle ovaie, e così via.

Da 30 anni le azalee permettono di raccogliere denaro per non smettere di cercare una cura contro il tumore. L’8 maggio assieme ai fiori verranno distribuiti opuscoli informativi circa il tema del cancro, e degli screening gratuiti, oltre che del corretto stile di vita per una migliore prevenzione.