Gianluca Grignani e l’attacco di panico: “Non ho mai nascosto chi sono”

grignaniE’ accaduto ieri, il cantante Gianluca Grignani è stato portato all’ospedale per avere accusato un malore. Si parlava di un’intossicazione etilica, ma lo staff di Grignani giustifica l’accaduto affermando che si è trattato solo di un attacco di panico.

In una dichiarazione, Gianluca Grignani ha voluto rivolgersi a cuore aperto ai suoi fans, affermando: “Io sono le mie canzoni, sono “fuori dagli schemi” da sempre, ma non come qualcuno vuole far pensare. L’ho detto anche in questi giorni “sono l’uomo e l’artista, in maniera inscindibile”. Dal primo successo si è voluto curiosare nella mia vita, raccontando di tutto, per portare a galla chissà quale verità su di me fuori dal coro, e non ho mai nascosto quello che sono perché sono tutto quello che faccio. Ho le mie forze e le mie debolezze, che oggi si chiamano crisi di panico, con tutto quello che ne consegue. Ma ne uscirò. La mia musica è la mia vita, voi e la mia famiglia siete la verità”.

Ciò che è certo è che il cantante si è del tutto ripreso e che quello rimarrà, almeno per il momento, un episodio isolato. Un in bocca al lupo di pronta guarigione a Gianluca Grignani, nella speranza che non faccia preoccupare più i suoi fan!

Stefania Titone