Il cancro funziona così: altera gli altri organi a suo vantaggio

Un team di ricercatori dell’University of California ha fatto un’importante scoperta, dietro la guida dell’italiano Paolo Sassone Corsi. Il segreto del cancro, e vale a dire i meccanismi di sviluppo di questa malattia, funzionano in un modo ben preciso. Il cancro altera gli altri organi, li influenza, e li modifica a proprio vantaggio.

cancroLo studio americano ha dimostrato che le cellule del tumore possono interrompere i cosiddetti “ritmi circadiani” del nostro organismo, e riescono ad interferire con le fisiologiche attività di produzione e uso di zuccheri e grassi dei nostri organi, che sono necessari per nutrire il corpo.

Sassone Corsi ha sottolineato che scoprire un funzionamento del genere potrebbe aiutare molto la ricerca, dato che sapere come il cancro influenza le altre parti del corpo può aiutare a lottare più efficacemente contro i tumori. Il cancro muta e riprogramma il metabolismo degli altri organi, pur trovandosi in una parte del corpo differente, e modifica l’orologio del corpo e lo fa lavorare in modo da nutrire le cellule del tumore, accelerando così il processo di distruzione dell’organismo in maniera esponenziale.

Queste scoperte possono aiutare ricercatori e scienziati a trovare nuovi modi, più efficaci, per combattere il cancro e per sconfiggerlo definitivamente.