Ferma un ladro dopo il furto, ma poi gli offre un lavoro

offre un lavoro al ladroMalesia, un supermercato della catena Tesco, clienti che acquistano. Tra di loro però ce n’è uno che mette in guardia l’occhio allenato di Radzuan Ma’asan il direttore del negozio, lo osserva dalle telecamere di sicurezza ed ecco che lo vede rubare del cibo. Immediatamente si attiva con i dipendenti del negozio, l’uomo viene fermato e confessa, ma la confessione lascia tutti sbigottiti: il ladro è solo un povero disperato, disoccupato da tempo con tre bambini da sfamare e la moglie rimasta in coma per complicazioni dopo il terzo parto.

Il direttore ha prontamente contattato la dirigenza del negozio ed ha fatto loro una proposta: dargli un lavoro. La proposta è stata accettata e l’uomo ha potuto così cominciare una vita più serena. Il senso di umanità ha risolto una situazione spiacevole.

Daniele Orlandi