Toyota, boom di vendite di ibridi: 9 milioni in tutto il mondo

La Toyota si conferma una casa automobilistica estera in grado di spiazzare e di coinvolgere il mercato internazionale. Il suo nuovo successo mondiale riguardo l‘auto ibrida, le cui vendite sul mercato europeo hanno segnato una crescita del +29,7% solamente nel 2016. In Italia la vendita delle vetture ibride ha segnato un +50,8% per quanto riguarda la Toyota. Un segno che le vetture ibride stanno conquistando sempre di più l’Italia, passo dopo passo.

La Toyota Italia ha sostenuto che l’obbiettivo della casa automobilistica è quello di creare “una mobilità completamente sostenibile”. L’idea di forza alla base del successo strepitoso della casa automobilistica toyotagiapponese è quella della “diffusione e la democratizzazione dell’ibrido nella convinzione che le vetture e basso impatto ambientale possano avere un ruolo fondamentale nella riduzione dell’inquinamento soltanto se utilizzate su larga scala”.

La diffusione delle automobili ibride, quindi, è un primo passo per ridurre concretamente l’inquinamento in Italia e nel mondo, ma è innanzitutto necessario che esse siano economicamente appetibili per tutte le fasce della popolazione e per fare ciò, Toyota si sta impegnando ad offrire la qualità a prezzi abbordabili.
Le vendite positive sembrano segnalare un accresciuto interesse dei consumatori nei confronti di questa tipologia di auto che combatte l’inquinamento.