Bambino senza gambe gioca con i calciatori del Tottenham- Video virale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:47

JansonIl calcio è lo sport più diffuso e seguito al mondo, la sua funzione sociale è indubbia e ogni anno da speranza ed opportunità a migliaia di giovani in condizioni svantaggiate. I bambini sognano di diventare dei calciatori e le società cercano di incoraggiarli dando esempi positivi: da anni le società sportive più importanti devolvono parte dei loro interessi per la creazione di strutture sportive che possano sopperire in qualche modo alle mancanze strutturali dei paesi più poveri e cercano di aiutare i bambini con disabilità a vivere una vita più ricca tramite generose donazioni.

L’imput che viene inviato ogni qualvolta viene attuata un’iniziativa del genere è estremamente positivo sia per l’ambiente che per il ritorno d’immagine di cui la società e lo sport in generale beneficia. D’altronde lo sport in generale è un desiderio, un sogno che non tutti possono realizzare, ma ci sono casi in cui un semplice gesto può essere ricordato per tutta la vita. Il gesto più bello e significativo è stato fatto, in questa stagione, a Londra nello stadio del Tottenham ( White Hart Lane): era l’ultima partita di campionato, i giocatori della panchina si riscaldavano in vista del secondo tempo, quando, ad un certo punto, si unisce a loro un piccolo fan di soli otto anni, Marshall Janson. Una scena che si vede di continuo, cosa avrà di così particolarmente nobile vi chiedere te voi, se non fosse che il piccolo Marshall è privo di gambe ed è sceso in campo con delle protesi particolari per poter palleggiare insieme ai suoi idoli.

Il pubblico ha assistito commosso alla scena ed ha tributato allo sfortunato tifoso una standing ovation da brividi. Vi lasciamo in fondo all’articolo il video del piccolo Marshall che fa il suo ingresso in campo tra gli applausi del pubblico.

Fabio Scapellato